Author

Chiara Arena

Browsing

Intersezioni – la voce delle donne

Nell’ambito del progetto regionale NarrAzioni, è stato realizzato prodotto un opuscolo che raccoglie le storie di tre donne  accolte dalle operatrici dell’équipe Oltre la Strada del Centro Donna Giustizia.

Obiettivo prioritario è stata la creazione di uno spazio di racconto e di dialogo per le donne attraverso l’espediente della scrittura per potersi confrontare su concetti quali la rappresentazione vittimizzante delle donne migranti che subiscono violenza e sfruttamento e le intersezioni delle forme di oppressione che subiscono e a cui reagiscono. I tre testi sono stati scritti dalle donne stesse di proprio pugno, nella loro lingua madre e successivamente tradotti.

Scarica l’opuscolo “INTERSEZIONI

Donne (In)formazione – Webinar in collaborazione con Comitato Impresa Donna

 Nell’ambito del progetto Donne (in) formazione (DGR1242/19), realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna, Il Centro Donna Giustizia in collaborazione con il Comitato Impresa Donna propone un ciclo di webinar per affrontare il tema della violenza di genere

1° incontro 31 maggio 2021 – Dalle 18 alle 19,30

Il Centro Donna Giustizia – Centro Antiviolenza di Ferrara e il progetto “Uscire dalla violenza”: 20 anni di aiuto alle donne che subiscono violenze

 

2° incontro 14 giugno 2021 –   Dalle 18 alle 19,30

Lo sportello di orientamento al lavoro all’interno di un centro antiviolenza. Emancipazione e autonomia: ritrovare la fiducia

Legge Zan e molto di più: NON UN PASSO IN DIETRO

Sabato 15 Maggio, alle ore 16
in Piazza Municipale
le associazioni Arcigay Ferrara Gli Occhiali d’Oro, Agedo Ferrara, Famiglie Arcobaleno, Centro Donna Giustizia, Cam Ferrara, Uisp Ferrara, CGIL Ferrara e UIL Ferrara daranno vita al flash-mob
# NON UN PASSO INDIETRO- LEGGE ZAN E MOLTO DI PIU’
a sostegno del Disegno di Legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo.
?‍? La manifestazione sarà parte integrante di una mobilitazione nazionale che vedrà il coinvolgimento di molte piazze d’Italia ( qui il link: www.nonunpassoindietro.it ) nelle quali, in occasione del 17 maggio (Giornata mondiale contro l’omotransfobia), si svolgeranno eventi, manifestazione, presidi e flash mob per chiedere a gran voce una legge efficace contro le violenze e le discriminazioni per orientamento sessuale, identità di genere a disabilità.
? Dopo 30 anni di attesa, anche l’Italia deve mettersi al passo con l’Europa e approvare una legge contro crimini d’odio e violenza verso le persone LGBTI+, le donne e le persone con disabilità per costruire una società più inclusiva, più giusta e più sicura.
? Chiediamo a gran voce che non venga fatto nessun passo indietro all’approvazione della legge Zan al Senato perché riteniamo essenziale che non venga attuato alcun compromesso al ribasso nell’approvazione definitiva del testo di legge. In particolare nessun compromesso a discapito delle persone trans, che escluderebbe dalle tutele previste le tante identità di genere non inscritte nelle ristrettezze delle identità binarie.
? Vi aspettiamo numerosi nel rispetto delle norme. Insieme a noi, contribuisci anche tu a bloccare il Covid-19.
Nel rispetto delle norme di contrasto alla diffusione del coronavirus sarà richiesto:
– L’uso della mascherina;
– Il mantenimento delle distanze di sicurezza interpersonali;
– Di non partecipare in presenza in caso di febbre o altri sintomi influenzali.

“”Come riconoscere la violenza di genere: strategie e strumenti”” – incontro di formazione in Coop Alleanza 3.0

Nell’ambito del progetto regionale “Donne (In)formazione: il valore dell’empowerment femminile nella conciliazione dei tempi di vita e di lavoro” il Centro Donna Giustizia in collaborazione con la Coop Alleanza 3.0 organizza un corso di formazione destinato alla Direzione Politiche Sociali Coop Alleanza 3.

“Come riconoscere la violenza di genere: strategie e strumenti”

L’incontro si inserisce all’interno di un percorso di sensibilizzazione sul tema della violenza di genere che da anni il Centro Donna Giustizia porta avanti in diversi luoghi del territorio di Ferrara e Provincia.

 

 

COME RICONOSCERE LA VIOLENZA DI GENERE – Programma

Raccontiamoci…l’8Marzo!

Raccontiamoci!
In occasione dell’8 Marzo abbiamo deciso dira una parte della nostra mission e del nostro lavoro. Il Centro Donna Giustizia è da sempre al fianco delle numerose donne del territorio che chiedono sostegno contro ogni forma di violenza e discriminazione. La pandemia non ci ha chiuse nella paura e mai come oggi il nostro intervento è fondamentale a fronte di fragilità e vulnerabilità inasprite dall’emergenza sanitaria.

Un ringraziamento ad @elisa_anastasi_fotografa
che ci ha accompagnate in questo percorso.
.
.
.
.

.

Il progetto è stato finanziato  da fondi stanziati dalla Regione Emilia Romagna per il contrasto alle discriminazioni (DGR  1424-2020)

17 DICEMBRE – Giornata mondiale contro la violenza su sex workers

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle sex worker il Mit, con Ombre Rosse per il secondo anno, organizzano un momento di riflessione sul sex work e in particolare sulle reti mutualistiche create durante l’emergenza sanitaria.
Interverranno:
Valentine aka Fluida Wolf – attivista transfemminista e alleata di Ombre Rosse;
Valeria Ruggieri e Chiara Arena Chartroux operatrici di strada del Centro Donna Giustizia;
Regina Satariano attivista trans;
Pia Covre storica attivista sex worker del Comitato per i diritti civili delle prostitute.
Moderano:
Porpora Marcasciano;
Valentina Coletta;
Anna R. D’Amaro.
L’evento sarà disponibile in diretta su Facebook